fbpx

Allenare la mente: perchè?

SIlvia Rizzi e la Nottoli Nuoto 74 di Vittorio Veneto durante il mental training

Allenare la mente. perchè?

Siamo sicuri di avere una mente allenata e lucida nella capacità di giudizio?
⚠️Siamo sicuri di comunicare in modo chiaro?

Quando esprimiamo verbalmente qualcosa, questo qualcosa (che prima di essere espresso risulta interiore) assume una qualità e dimensione “esterna” che in origine non possiede. Diventa una realtà con vita propria, indipendente dalla persona stessa.

⚠️Siamo sicuri che ciò che ci viene riportato è oggettivo?

Io parlerei piuttosto di:

OGGETTIVITÀ (S)OGGETTIVA

In questo video vi mostro come una sequenza di semplici gesti parte in un modo.
Poi, attraverso il “passaparola corporeo“, evolve e assume un significato completamente diverso.??

È una sorpresa scoprire qual è la sequenza originale.?
L’esercizio è decisamente divertente visto da fuori, ma che cosa sarebbe accaduto se l’atleta in fondo alla fila non avesse avuto la possibilità di scoprire la sequenza originale❓❓

Sarebbe rimasto convinto che la comunicazione errata ricevuta corrispondesse al vero.❌❌

Renderci conto del potere di distorsione della realtà che ha il passaparola verbale e non verbale è un efficace allenamento mentale per difenderci dal rischio che una menzogna ripetuta diventi verità.✔️✔️✔️✔️

(NEL VIDEO GLI ATLETI DELLA NOTTOLI NUOTO 74 E LA LORO ALLENATRICE LAURA SPINADIN)

Categorie

Tag

Condividi:

Twitter
LinkedIn
Facebook
WhatsApp
Email